Iron Man 3 di Shane Black

Postato il Aggiornato il

QUI trovate la mia consueta recensione per loschermo.it

Annunci

3 pensieri riguardo “Iron Man 3 di Shane Black

    wwayne ha detto:
    18 gennaio 2014 alle 08:43

    Ci sono diverse cose che mi sono piaciute di questo film:
    1) La scena in cui la casa di Stark sta crollando, e lui chiama la sua armatura non per proteggere se stesso (come lo spettatore si aspetta), ma per proteggere la donna che ama. Un’ attenzione ai sentimenti davvero non comune per un film di questo genere.
    2) Uno dei marchi di fabbrica di una buona sceneggiatura: il fatto che tante cose sembrano “buttate lì” senza una reale utilità per la storia, e invece poi si rivelano degli elementi fondamentali.
    Ad esempio, quando Stark dà al ragazzino l’ arma per difendersi dai bulli, la scena sembra non avere un grosso peso, e invece poi diventa utilissima, perché é con quell’ arma che il ragazzino salva la vita ad Iron Man.
    3) Solitamente nei film si vedono dei personaggi più o meno stereotipati: il buono (sempre meno buono), il cattivo (sempre più cattivo), l’ amico del buono, la donna del buono, l’ assistente del cattivo, il personaggio ambiguo che non sta né di qua né di là eccetera. Di solito questi personaggi rimangono intrappolati nel loro stereotipo dall’ inizio alla fine, al limite c’é il cattivo che si redime ma anche quello é raro.
    In questo film invece i personaggi di contorno cambiano continuamente, non sono mai quello che sembrano: il Mandarino non era altro che un attore da 4 soldi, la vecchia fiamma di Tony non voleva aiutarlo ma incastrarlo, eccetera.
    4) Alla fine del film non é Iron Man che sconfigge il cattivo, ma la sua donna. Viene ribaltato lo stereotipo sessista “uomo forte – donna debole” presente in molti film.

    Andrea D. Bernardini ha risposto:
    18 gennaio 2014 alle 13:50

    Grazie del commento e di alcune segnalazioni che non avevo preso in esame.

      wwayne ha detto:
      18 gennaio 2014 alle 13:51

      Grazie a te per la risposta! : )

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...