STAR WARS – ESALOGIA. Da quale iniziare?

Postato il Aggiornato il

star_wars_vii-02

Sotto le feste ho rivisto l’intera saga di Star Wars. Chiaramente è stato un Natale bellissimo.

Contemporaneamente scopro che Sky ha deciso di dedicare un canale apposito che manda a loop tutti film conditi da qualche speciale.  A questo punto però urge chiarire il dibattito principe che anima i fan e il social in questi giorni. Sono in tanti a chiederselo, sopratutto fra chi s’incarica di tramandare il verbo a giovani padawan o adulti non civilizzati.

tweet1

Insomma. Da quale trilogia iniziare?

Provate a scrivere ESALOGIA su google e capirete. Fatelo ora. Eheheheh… Star Wars è più forte dell’etimologia della parola stessa.

Detto questo, e spero che non vi aspettiate che sia proprio io a spiegarvi nel dettaglio le vicissitudini produttive della saga, abbiamo da una parte il nuovo testamento targato 1977-1983 con Episodio IV-V-VI dall’altra il vecchio testamento 1999-2005 con I-II-III. Senza integralismi e facili dogmi proviamo a vedere i Pro e Contro di ogni scelta. PS: Spoiler Alert! Certo è anche vero che se non sapete queste cose o siete nati tipo nel 2001 oppure avete vissuto in Antartide.

Ordine cronologico. Prima il Nuovo Testamento. In ordine: IV_V_VI_I_II_III

Premessa: I fan puri e duri non vogliono altro ordine di visione. L’unico accettato e consentito, anche perché di base per loro l’altra trilogia forse neanche esiste. E’ una roba al pari della serie animata al massimo.

PRO

  • La saga ha visto la luce (produttiva e distributiva) in quest’ordine. Al di là delle pippe che ci propina capo George, tante cose sono state ideate e riscritte in corso di realizzazione.
  • Con il progredire dei film (e degli anni) gli effetti speciali migliorano. Lo scarto fra vecchia e nuova trilogia è meno indolore.
  • Non vi rovinate il colpo di scena madre di Episodio V -> NO, IO SONO TUO PADRE!
  • Le ulteriori sorprese rimangono tali.
  • Il punto di vista sui vari personaggi rimane immutato. Luke protagonista, Han la spalla, Leia la principessa, DarthVader l’antagonista.
  • Iniziate la visione con i film migliori e se non vi gasate subito tantissimo, meglio che lasciate perdere e tornate immediatamente fra i vostri simili. Cioè i pinguini reali dell’Antartide.

CONTRO

  • La nuova trilogia assume la mera funzione di: ‘mo ti spiego com’è andata.
  • L’entusiasmo per la saga va diminuendo, sopratutto fra Episodio I e II.
  • Le vostre aspettative per il giovane Anakin Skywalker saranno direttamente proporzionali alla delusione.
  • Sapete già come va a finire compresi tutti i colpi di scena dell’episodio III.
  • Fate caso ad alcune forzature narrative introdotte successivamente. (es. In Ep. V Obi-Wan parla di Yoda come il suo maestro. Mentre in Ep. I scopriamo essere stato Qui-Gon Jin.)
  • Alcuni rimaneggiamenti operati da Lucas alle varie edizioni non hanno molto senso, sopratutto in Ep. VI con la l’inquadratura della festa finale e la presenza di Hayden Christensen.

Ordine narrativo. Prima il vecchio Testamento. In ordine: I_II_III_IV_V_VI

Premessa: Lucas vuole così. Come spesso succede la fanbase non è d’accordo con il capo. Ma tutti i ritocchi alla vecchia trilogia indicano che il padre di Star Wars preferisce tramandare la sua saga in rigoroso ordine narrativo.

PRO

  • La saga ha un finale che si possa dir tale. Al contrario no.
  • La storia assume un respiro più ampio. E riesci ad apprezzare tutte le premesse dei primi episodi.
  • La bellezza dei film va in crescendo.
  • Anakin Skywalker non è il protagonista effettivo di nessun film ma lo è dell’intera saga.
  • Il passaggio al lato oscuro di Anakin è un potente colpo di scena, così come ritrovarlo freddo e spietato braccio destro dell’impero.
  • La contrapposizione fra lo splendore dell’era repubblicana contro l’oscurantismo imperiale è riuscita.
  • Episodio III – La Vendetta dei Sith assume un valore tutto particolare, migliore di quanto si dica.

CONTRO

  • Inizi con Jar Jar Binks. Che non è poco…
  • L’effetto straniamento nel passaggio tra Ep. III e IV è forte. Quella cosa per cui una qualsiasi nave sfigata di Naboo appare tecnologicamente più avanzata della Morte Nera è dura da mandar giù.
  • Scusate se mi ripeto ma è importante. Salta il colpo di scena madre di Episodio V -> NO, IO SONO TUO PADRE! E anche tutti quelli correlati alla parentela con Leia.
  • Focalizzerete la vostra attenzione su Darth Vader anche nella vecchia trilogia.
  • I combattimenti di Luke Skywalker paragonati a quelli dei giovani Obi-Wan e Anakin sono veramente miseri, sopratutto se teniamo a mente le parole: Luke la forza scorre potente in te.
  • Conoscere Yoda come grande saggio e potentissimo Jedi, per poi ritrovarlo su Dagobath in versione Nonno Simpson è un po’ fastidioso.

E’ tutto. Non credo ci sia una scelta migliore assoluta. Molto dipende dall’età che avete e che tipo di spettatore siete. Oppure a chi volete far vedere tutta l’esalogia. Io a grandi linee sono propenso per l’ordine cronologico di uscita.

PS: E non ci dimentichiamo che questo 2014 sarà l’anno delle riprese di Episodio VII targato Disney.

UPDATE del 4 gennaio:

Ho scoperto il cosiddetto MACHETE ORDER. In pratica IV_V_II_III_VI

Non è una teoria così bislacca in fin dei conti, può regalare diverse sorprese. QUI la spiegazione dettagliata.

PS: è già il mio ordine preferito.

Annunci

Un pensiero riguardo “STAR WARS – ESALOGIA. Da quale iniziare?

    Jack ha detto:
    5 gennaio 2014 alle 17:57

    Soprattutto, la vecchia trilogia è un must per chi si definisce appassionato di cinema, per l’impatto culturale e cinematografico che ha avuto. Gli episodi I – III sono film da fan, del tutto inessenziali

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...