Lauren Bacall (1924 – 2014)

Postato il Aggiornato il

E’ morta l’ultima regina della Hollywood classica. E’ morta Lauren Bacall, un pezzo di storia del cinema.

Una notizia passata in secondo piano, oscurata da una carriera lunghissima che ti consegna ai libri e ai posteri, ma non agli status su Facebook. Complice anche la morte del più noto Robin Williams in molti hanno pensato alla scomparsa di una stella minore. Sbagliando naturalmente.

Lauren è stata una delle stelle più luminose dello star system americano in quel Cinema Classico che fu, nel pieno dell’epoca d’oro lei entrava di prepotenza nell’immaginario collettivo di generazioni. Una delle poche attrici capaci di bucare lo schermo e consegnare alla storia il suo sguardo di ghiaccio fin dagli esordi. Lauren Bacall con il suo primo film ” Acque del Sud” conquistò la gloria e il grandissimo Humprey Bogart, suo marito da lì a breve.

A soli 20 anni lei si presentava così.

Due anni dopo, stesso regista (Howard Hawks) stesso attore (Bogart), prendeva parte a uno dei Noir più belli di sempre. Il Grande Sonno. Era già una star. A 22 anni entrava nel firmamento della Storia del Cinema.

Qui invece un breve excursus della sua carriera, nel saluto finale di ABC.

Oggi abbiamo perso un’icona di stile, bravura e sensualità.

Ciao Lauren e grazie di tutto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...