Trailer

Gareth Kubrick Evans e il trailer di THE RAID 2

Postato il

Questo 2014 sarà il banco di prova per due registi emergenti targati UK, che alcuni anni fa ci hanno impressionato con due perle low-budget. Nello specifico Gareth Edwards con Mosters e  Gareth Evans con The Raid. Lo so anche io mi confondo con i nomi.

Circa 2 mesi fa è uscito il trailer di Godzilla di G.Edwards.

La prima cosa che salta agli occhi sono dei tipi che cascano dal cielo con in sottofondo la musica di 2001: Odissea nello Spazio. L’amico Gareth Edwards  ha scomodato perfino il capolavoro del grande Stanley. Vabbè, l’impatto è forte però… (riprendo dopo)

Questa settimana invece è uscito il trailer di The Raid 2 di G. Evans.

Ora io ce lo vedo il buon Gareth Evans che già rosica perché il suo connazionale del glorioso impero britannico è a Hollywood impegnato a costruirsi la piscina dove ospiterà orde di conigliette di Playboy, mentre lui è ancora piantato a Giacarta sotto il diluvio in una città sovrappopolata e sporca. Non bastasse è due anni che gira per Festival e la gente quando lo incontra lo scambia per il regista che farà il remake di Godzilla.

Ecco, da tutto questo stress deve esser nata l’idea di accompagnare il trailer dal theme di Barry Lyndon (Sarabande di Handel). Perché sennò davvero non c’è spiegazione per questo accanimento con Kubrick.

Gareth Bros. io ce la metto tutta, però è difficile non pensare alla parola “capolavoro” quando uno sente questa musica. Poi si creano aspettative un po’ alte che diventano difficili soddisfare.

Annunci